Concluse a Puntaldia le regate della 69F Cup: quinto posto per FlyingNikka47

< 1 MIN

Si è conclusa domenica a Puntaldia, in Sardegna, la tappa 4.1 della Persico 69F Cup, circuito itinerante riservato alle barche volanti a foil Persico 69F, che ha tra i protagonisti il team FlyingNikka di Roberto Lacorte, supportato dal brand Cetilar®. 

Otto le prove disputate in tre giorni, in condizioni meteo altalenanti e con un livello tecnico altissimo – cresciuto ulteriormente negli ultimi mesi con l’arrivo di velisti provenienti da Classi Olimpiche e Coppa America – e quinto posto finale per FlyingNikka47 (Roberto Lacorte al timone, con Enrico Zennaro e Lorenzo Bressani), seguita al sesto da FlyingNikka74 (Alessio Razeto, Lorenzo De Felice e Andrea Fornaro). 

La vittoria della tappa è andata a Young Azzurra, seguita da Okalys Youth Project e da CHINAone Ningbo Section 16. Da segnalare, sabato, la bella vittoria parziale ottenuta da FlyingNikka47, nominata anche “boat speed of the day”. 

Conclusa la Persico 69F Cup 2021, per il team di Roberto Lacorte inizia una fase cruciale del progetto di quello che sarà il primo Mini Maxi al mondo a foil, l’attesissimo FlyingNikka, attualmente in costruzione a Valencia, presso il cantiere King Marine, barca con cui l’equipaggio in regata per lo YC Repubblica Marinara di Pisa andrà a caccia dei record nelle più importanti regate del circuito off-shore, sempre con il brand Cetilar® su vele e scafo. 

Altri consigli
Rimaniamo in contatto
Iscriviti alla newsletter Cetilar, ricevi subito uno sconto del 15% da utilizzare sul tuo primo acquisto!

Iscrivendoti, accetti di ricevere le nostre newsletter e dichiari di essere maggiorenne, di aver letto l'informativa privacy e di autorizzare al trattamento dei tuoi dati per finalità di marketing.