Cetilar Racing al traguardo della 8 Ore del Bahrain

2 MIN 16 Dicembre 2019

8 Ore del Bahrain: Cetilar Racing taglia il traguardo dell’ultima tappa 2019 del mondiale endurance, portando a termine quattro gare su quattro.

La 8 Ore del Bahrain, ultima tappa del Mondiale FIA WEC per il 2019, ha visto la squadra di Lacorte, Sernagiotto e Belicchi tagliare il traguardo del circuito di Sakhir per la quarta volta, su quattro appuntamenti disputati fino ad ora, nonostante le condizioni particolarmente difficili, sia per la fisionomia del tracciato che per le temperature elevate.

La 8 Ore del Bahrain di Cetilar Racing è partita in modo piuttosto regolare: dopo avere limato diversi decimi nel corso delle qualifiche, al via è stato Lacorte a scattare dal fondo dello schieramento per completare il primo stint. Quindi, a salire in macchina sono stati in successione Belicchi e poi ancora Lacorte e Belicchi, il quale ha avuto un contatto con un’altra vettura ed è stato costretto a effettuare una sosta non prevista. Alle 18 è stato di nuovo Lacorte ad entrare in pista, seguito ancora da Belicchi, che ha dovuto pagare un drive through per “pit-stop infringement”. A seguire il turno Sernagiotto, che ha sostenuto il primo dei suoi due doppi stint, ma a poco più di un’ora dallo scadere del tempo, il pilota trevigiano ha lamentato un problema alla vettura, che lo ha portato a imboccare inaspettatamente la corsia dei box.
All’arrivo, per la Dallara del team Cetilar Racing è così giunto un nono piazzamento di classe, dopo il sesto di Silverstone e il settimo del Fuji e di Shanghai.

Adesso seguirà una pausa di oltre due mesi, prima della Lone Star Le Mans ad Austin, in Texas, il 22 e 23 febbraio. Poi sarà la volta della 1000 Miglia di Sebring, sempre negli Usa, che precederà i due conclusivi round europei della 6 Ore di Spa-Francorchamps e della 24 Ore di Le Mans, a cui il team Cetilar Racing prenderà parte per la quarta volta consecutiva. Poi si andrà direttamente alla stagione 2020/2021, il cui calendario è stato ufficializzato all’inizio di questa settimana con la novità esclusiva di Monza, che ospiterà il Mondiale per la prima volta.

Altri consigli
Rimaniamo in contatto
Vuoi ricevere i consigli dei professionisti direttamente nella tua mail? Iscriviti alla newsletter.

Iscrivendoti, accetti di ricevere le nostre newsletter e dichiari di essere maggiorenne, di aver letto l'informativa privacy e di autorizzare al trattamento dei tuoi dati per finalità di marketing.